XIV edizione - 2017

Musica Amoeni Loci

mvsicæ

24/6 h. 21.15 pesaro, chiesa della ss. annunziata IL TERZO SUONO

mal-2017-foto-artisti

24/06 h.21.15

Pesaro, Chiesa della SS. Annunziata

Ingresso 8 Euro

 

IL TERZO SUONO

Duo dell’ensemble “Il Terzo Suono, Slovenia

Jasna Nadles, flauto

Milan Vrsajkov, violoncello

con la partecipazione di W.Peerik al clavicembalo

In collaborazione con il Tartinifestival di Pirano

 

Degustazioni: macelleria alessi roberto, forno artigiano mosca,
azienda agricola aniballi

 

 

Programma Musicale:

 

Antonio Vivaldi (1668, Venezia– 1741, Vienna)

Sonata in C Majore RV48 per flauto e b.c.

Affettuoso-Allegro assai-Larghetto-Allegro

 

Giuseppe Tartini (1697, Pirano – 1770, Padova)

Sonata in Re magg. B.D.1  per flauto e violoncello

Andante cantabile- Allegro- Giga-Allegro assai

 

Antonio Vivaldi

Sonata per violoncello e b.c. in la minore op. 14 N 7 RV 43  

Largo – Allegro poco - Largo – Allegro

 

Bernardo Storace (1637-1707)

Selva di varie compositioni d’intavolatura per cimbalo et organo (1664)

Passacaglia in do min

 

Salvatore Lanzetti  (1710, Napoli – 1780, Torino)

Sonata VI per violoncello e b.c.

in Si bemolle magg.

Allegro – Largo – Gavotta (Allegro ma non presto)

 

Nicolas Chédeville (1705, Serez – 1782, Parigi)

da “Il Pastor fido” (prima attribuito a Antonio Vivaldi)

Sonata G Magg  Op.13 No 3 RV57

Preludio- Allegro ma non presto- Sarabanda- Corrente- Giga

 

Ensemble  Il terzo suono (Slovenia)

 

Nel 2005 si è costituito un complesso internazionale che esegue il suo repertorio anche su strumenti tipici del barocco e vede la partecipazione, ai festival, di celebri solisti. Il complesso è composto da musicisti che operano in diverse orchestre internazionali e il cui direttore artistico è il prestigioso Sergio Azzolini.

 

Il complesso si esibisce in giro per l’Europa scavalcando i confini e gli interessi locali per allargare il campo e la visibilità dello spazio culturale sloveno tra un pubblico internazionale, con la partecipazione ad importanti festival europei come ad esempio: Festival Ravello, Festival Emilia Romagna, Le vie del Barocco, la presentazione della Slovenia al Consiglio d’ Europa a Strasburgo. Attualmente è in via di preparazione un CD con opera di compositori sloveni ed europei del XVII e XVIII secolo (Vivaldi, Tartini, Gabriello, Pulitti, Isaac Posch).

 

Torna Indietro